chevalier

La vergine Azzurra di Tracy Chevalier

image_bookLa Vergine azzurra
Di Tracy Chevalier
Editore: Edizione Mondolibri su licenza Neri Pozza Editore
Lingua: Italiano | Numero di pagine: 317 | Formato: Copertina rigida
Isbn-10: A000020853 | Data di pubblicazione: 01/01/2004

 

Opera prima fallimentare

Ma siamo sicuri che questo è il primo libro della stessa autrice che ha scritto “La ragazza con l’orecchino di perla”?

Come definizione è brutta, lo so, ma a me sembra un libro da donnette… due storie corrono parallele, una ambientata nel passato che è una via di mezzo tra il fantasy e il romanzo storico, l’altra ambientata negli anni novanta che sembra pari pari un romanzetto della collezione Harmony. Personaggi privi di spessore psicologico nonostante le apparenti elucubrazioni della protagonista contemporanea, una storia macabra che si legge solo per la curiosità di vedere come andrà a finire, nell’insieme un abbozzo più che un’opera finita…

Tempo perso.

La ragazza con l’orecchino di perla di T.Chevalier

Copertina di La ragazza con l'orecchino di perla
 

Sensuale e struggente

Bellissimo racconto in cui la sensualità si ritrova nel semplice atto di macinare i colori…si legge in un soffio. L’autrice riesce a farci vivere la genesi di un quadro meraviglioso attraverso gli occhi della modella, occhi giovani e puri ma maturi e consapevoli.
Tracy Chevalier ha la capacità di portare il lettore dentro la pagina e di fargli vivere una dimensione che non è più quella reale bensì della storia raccontata.
Lettura imprescindibile per chi ama il dipinto di Vermeer da cui il romanzo trae il titolo.